electric lorem
Sonambient e l’ Album per Megaphone Records “Slow Light”

Sonambient e l’ Album per Megaphone Records “Slow Light”

0 Share

Sonambient e l’ Album per Megaphone Records “Slow Light”

Producer italiano di stanza a Torino, Sonambient (a.k.a. Andrea Buzzi) è arrivato al suo terzo album dopo il convincente esordio di Remnant e l’altisonante Yonder. Con Slow Light, ...

Producer italiano di stanza a Torino, Sonambient (a.k.a. Andrea Buzzi) è arrivato al suo terzo album dopo il convincente esordio di Remnant e l’altisonante Yonder. Con Slow Light, uscito il 19 settembre per Megaphone, ritroviamo un artista tra i più promettenti della nuova scena elettronica italiana e siamo felice di notare un cambio di percorso, un distacco più netto da quella Uk Bass che tanto ha segnato il percorso artistico e personale di Andrea. La personalizzazione è estrema, il nomadismo nella ricerca dei suoni risulta in fondo molto più razionale di quello che si potrebbe pensare ad un primo ascolto. I generi si mescolano, si spezzano con ritmi break e pure drum and base per poi raddrizzarsi e amalgamarsi tra bassi potenti e reminiscenze techno. Per capire di cosa stiamo parlando potete ascoltare in sequenza il trittico composta dalle tracce Better Never, Early Neon e Don’t Panic (a nostro parere il momento più azzeccato del disco): le differenze sono lì, ben visibili, ma i pezzi sembrano mescolarsi insieme con una naturalezza che sconvolge. Il mastering di ottima fattura, a cura di un certo Bienoise, è la ciliegina sulla torta per un disco che speriamo di sentire suonare dal vivo negli studi di Electric Lorem o durante qualcuna delle nostre seratine
bolognesi.