electric lorem
Nuovo EP per Kappasaur su Noisybeat “FAKE 303”

Nuovo EP per Kappasaur su Noisybeat “FAKE 303”

0 Share

Nuovo EP per Kappasaur su Noisybeat “FAKE 303”

Il progetto Kappasaur nasce dalla mente creativa di Giovanni Campaniello nel lontano 2008, ovvero un paio di ere geologiche fa, se parliamo di evoluzione della musica elettronica e ...

Il progetto Kappasaur nasce dalla mente creativa di Giovanni Campaniello nel lontano 2008, ovvero un paio di ere geologiche fa, se parliamo di evoluzione della musica elettronica e del contesto Bolognese in particolare. Dal 2011 Giovanni prende parte attiva nel progetto B.U.M. (Bologna Underground Movement), un collettivo di musica underground che ha fatto e fa tuttora muovere un bel po’ di fondoschiena in città. Se non sapete di cosa stiamo parlando probabilmente il vostro sabato sera tipo è composto da un’innumerevole quantità di cicchetti circondati da erasmus ubriachi.
Già ospite del saloto di Electric Lorem un paio di anni fa, Kappasaur esce proprio in questi giorni su Noysbeat con un nuovo EP dal titolo Fake303 e con una copertina tra le più belle mai viste da un sacco di tempo. Le prime impressioni (e i primi ascolti) ci dicono che il ragazzo è molto cresciuto, a livello di ricerca del suono ma anche di mixing e pulizia generale delle tracce. La direzione intrapresa vira decisamente su sonorità più dubstep, vera base di tutte le quattro tracce presenti sul disco.
I ricami e gli orpelli sono ridotti al minimo, con sferzate deep e breakbeat azzeccatissime ma mai barocche. L’ascolto scorre fluido e richiama quelle densissime serate al Crash quando fuori nevica e tutto quello che filtra sulla dancefloor è buio e sudore. Menzione speciale per i remix presenti nell’EP, in particolare quello della track “Grimeland” ad opera di Shango, che aggiunge una spolveratina di cassa in quattro quarti.
Scarpe comode e ci vediamo al prossimo live!